Messaggi Scuola Vescovo

Messaggio dell’Arcivescovo per il nuovo anno scolastico 2022/23

All’inizio del nuovo anno scolastico, l’Arcivescovo Giuseppe Baturi, ha indirizzato un videomessaggio ai docenti e agli studenti.

Rivolgendosi agli agli insegnanti ha sottolineato come essi siano «tra gli “attori fondamentali” non solo dell’educazione ma della nostra vita». «Il loro compito – aggiunge Baturi – è decisivo e spesso misconosciuto, non valorizzato appieno. Insieme alle famiglie, e per tutta la società, si occupano di aprire la mente, il cuore, la ragione, gli affetti del bambino prima, e poi del ragazzo, alla vita, alla realtà, alla conoscenza di sé e degli altri, mettendoli dentro la tradizione e la storia degli uomini».

Una parola particolare è stata dedicata ai giovani che iniziano l’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado: «Il momento della maturità è davvero un momento di responsabilità, perché si comincia a definire il proprio futuro attraverso delle scelte libere dettate dal piacere dettate dalla gioia».

Non è mancato, infine, un riferimento alla prossima consultazione elettorale nella quale questi stessi ragazzi saranno coinvolti fra pochi giorni: «Il voto è un modo in cui partecipiamo alla edificazione di un futuro e di una casa comune. Mi auguro quindi che possiate partecipare e che possiate farlo con la consapevolezza dei valori che devono guidare una società: il valore della pace e della giustizia, il valore della tutela della vita e della solidarietà dei più poveri, la possibilità di sviluppo per tutti».

Condividi
Skip to content
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: