Tutela minori e persone vulnerabili

Viene costituito il Servizio Diocesano per la Tutela dei Minori e delle persone vulnerabili, diretto e coordinato dal Referente per la Tutela dei minori, don Michele Fadda. Il servizio è composto dai seguenti membri:

dott.ssa Elisabetta Boeddu, psicologa e psicoterapeuta
dott.ssa Debora Pinna, psicologa e criminologa
suor Silvia Carboni, educatrice e psicologa
suor Francesca Diana, educatrice
don Luca Venturelli, parroco e canonista
avv. Silvia Cocchiara, avvocato e mediatrice familiare
avv. Valeria Aresti, avvocato esperto in diritto di famiglia e dei minori – Responsabile del Centro di ascolto diocesano

La costituzione del Servizio tutela minori ha lo scopo primario di diffondere la cultura della tutela dei minori all’interno della comunità ecclesiale, e di promuovere specifici programmi formativi e informativi volti alla sensibilizzazione e alla preparazione del clero, degli uffici pastorali e degli operatori pastorali sul tema della tutela dei minori e delle persone vulnerabili. Tutta la comunità ecclesiale è chiamata ad assumere una nuova consapevolezza in termini di prevenzione di eventuali abusi e di impegno nella promozione di ambienti ecclesiali (in particolar modo parrocchiali) sicuri e significativi sotto il profilo dell’offerta e della relazione educativa. Il Servizio, attraverso le diverse professionalità dei membri che lo compongono, cura la produzione e la diffusione di materiale informativo, e la formazione e consulenza per gli operatori e le operatrici pastorali delle diverse realtà ecclesiali che si occupano dei minori e ne curano l’accompagnamento.

Inoltre, il servizio collabora strettamente con il Vescovo diocesano nell’adempimento delle sue responsabilità pastorali in materia di tutela dei minori e degli adulti vulnerabili e lo assiste e consiglia, quando richiesto, nella gestione delle segnalazioni di abusi.

Attraverso il Centro di ascolto, in fase di costituzione, il Servizio diocesano offre un luogo riservato e indipendente di accoglienza, ascolto e accompagnamento delle vittime di abuso di modo che “ascoltare, tutelare, proteggere e curare i minori abusati, sfruttati e dimenticati, ovunque essi siano” (papa Francesco, 24 febbraio 2019), possa esprimersi in un impegno concreto della nostra chiesa diocesana.

Email: serviziominori@diocesidicagliari.it

Condividi
Skip to content
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: