Caritas Diocesi Vescovo

Giornata mondiale dei poveri. Veglia diocesana

Martedì 8 novembre presso la parrocchia san Pietro Pascasio (Via Tabarca 1, Quartucciu) alle ore 19, il vescovo monsignor Giuseppe Baturi presiede la veglia diocesana in occasione della VI Giornata mondiale dei poveri sul tema “Gesù Cristo si è fatto povero per voi”.

«Questa Giornata – spiega il vescovo monsignor Giuseppe Baturi – non rappresenta soltanto un momento di promozione sociale ma anche di preghiera, perché i cuori si aprano all’assistenza ai poveri, per lasciarsi evangelizzare da loro, certi che il Signore è dalla loro parte. Il rapporto 2022 della Caritas su “Povertà ed esclusione sociale in Italia” testimonia una situazione allarmante. A crescere – dettaglia – non è soltanto il numero delle famiglie che vive in stato di povertà assoluta, ma si conferma anche che la fascia di popolazione più povera è costituita dai giovani, dai 18 ai 35 anni. Il Rapporto racconta inoltre che la povertà spesso lega le generazioni, ovvero chi nasce in una famiglia fragile tende a non affrancarsi da quella condizione. Concludo sottolineando che è necessario articolare un protagonismo da parte delle persone che si trovano in difficoltà, a favore degli altri, dentro una logica di solidarietà e evangelizzazione».

Papa Francesco, citando l’apostolo Paolo, nel suo Messaggio ci invita a tenere lo sguardo fisso su Gesù, il quale «da ricco che era, si è fatto povero per voi, perché voi diventaste ricchi per mezzo della sua povertà» (2 Cor 8,9). L’appello del Santo padre è rivolto in particolare alla guerra in Ucraina. Facendo riferimento alla grande solidarietà dimostrata sinora, il Papa ci esorta a «non cedere e rinnovare la motivazione iniziale. Ciò che abbiamo iniziato ha bisogno di essere portato a compimento».

>>> Approfondisci sul sito della Caritas diocesana

Condividi
Skip to content
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: