Caritas Diocesi Vescovo

Solidarietà della diocesi di Cagliari verso il popolo afghano

La comunità diocesana di Cagliari partecipa con trepidazione e prossimità al dolore del popolo afghano, pronta a mettere in atto concreti gesti di solidarietà verso coloro che vivono questo momento di discriminazione e di grande sofferenza.

L’Arcivescovo di Cagliari, monsignor Giuseppe Baturi, sottolinea che «la Chiesa è sempre sensibile a tutto ciò che compromette la libertà e il rispetto della dignità umana». «Pertanto – prosegue l’Arcivescovo – accogliendo l’invito che papa Francesco ha rivolto alla Chiesa italiana in occasione del Convegno di Firenze, ci impegniamo a manifestare il volto materno della Chiesa che comprende, accompagna e accarezza, pronta, ancora una volta, ad affermare radicalmente la dignità di ogni persona come Figlio di Dio».

La nostra Diocesi, attraverso la Caritas e in concerto con l’Amministrazione regionale e le altre organizzazioni di volontariato, sta attivando i canali di partecipazione per l’accoglienza dei profughi in arrivo nel territorio della nostra nazione.

Condividi
Skip to content
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: