Pastorale sociale

La Chiesa di Cagliari tra crisi sociale e pandemia

Da sinistra: Il diacono Ignazio Boi, direttore dell’Ufficio di Pastorale sociale, l’Arcivescovo, Giuseppe Baturi, Cristiano Erriu membro dell’equipe dell’Ufficio

Venerdì 19 marzo 2021, solennità di San Giuseppe, giornata tradizionalmente dedicata, nella diocesi di Cagliari, ai temi del lavoro, è stato presentato uno strumento di riflessione e proposta elaborato dall’équipe di Pastorale sociale, dal titolo “La Chiesa di Cagliari tra crisi sociale e pandemia”.

L’èquipe di pastorale sociale, un gruppo di cinquanta donne e uomini espressione delle diverse realtà del mondo del lavoro e dell’imprenditoria, del sindacato e dell’associazionismo, della scuola e della cultura, del mondo economico e datoriale, su invito dell’arcivescovo mons. Giuseppe Baturi hanno dato vita, a partire dal 1 maggio dello scorso anno, ad una serie di incontri, attivazione di laboratori tematici, elaborazione di spunti di approfondimento e proposte operative concrete da rivolgere alle comunità locali.

>>> Scarica il documento

>>> Consulta la pagina dedicata

Skip to content