Diocesi Pastorale sociale

A Cagliari la Giornata nazionale del ringraziamento 2015

RdC_05

La diocesi di Cagliari, il 14-15 novembre 2015, accoglie la 65esima Giornata nazionale del ringraziamento. Si tratta di un momento significativo per tutta la chiesa italiana che propone questa annuale occasione per lodare il Signore ed esprimergli la propria gratitudine per i doni della terra e del lavoro dell’uomo, ma anche per riflettere sulle tematiche inerenti il comparto agricolo.

Già nel 1973, con la pubblicazione del documento pastorale «La Chiesa e il mondo rurale italiano», i vescovi italiani avevano deciso di valorizzare questa Giornata come un’occasione propizia di riflessione per l’intera chiesa locale. Proprio in questo documento leggiamo: «Si curi la Giornata del ringraziamento in modo da renderla significativa per l’intera Chiesa particolare, oltre che occasione propizia per l’evangelizzazione del mondo rurale».

Cagliari raccoglie il testimone da Milano, città in cui, vista la prospettiva dell’Expo, è stata celebrata l’edizione del 2014. La giornata che sarà ospitata domenica 15 novembre dalla nostra comunità diocesana veicola un tema che trova un preciso radicamento nella recente enciclica «Laudato si’» di papa Francesco: «Il suolo, bene comune». La Commissione episcopale della Cei per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace, nel messaggio che, come di tradizione, viene proposto per questa circostanza, elenca diverse questioni sottese a tale tematica quali la custodia della fertilità del suolo, l’attenzione alle destinazioni d’uso della terra, il fenomeno del «land grabbing» – cioè l’accaparramento di terra da parte dei soggetti con maggiori disponibilità economiche –, il diritto di accesso alla terra e alle risorse ittiche e forestali. Sono solo alcune delle sfide che i vescovi incaricati della pastorale sociale e del lavoro evidenziano nel messaggio.

Si tratta di temi che hanno una concreta ricaduta anche nella nostra regione. Sappiamo bene, infatti, quanto la difesa e la valorizzazione del suolo costituisca una concreta azione di sostegno per le aziende agricole operanti nel territorio. È sempre più urgente la pianificazione di pratiche in ambito agronomico, ambientale, geologico e paesaggistico. Senza trascurare, inoltre, la corretta utilizzazione delle risorse idriche, nonché la valorizzazione e la tutela delle zone forestali e di quelle costiere e ittiche.

Nella lettera pastorale dei vescovi della Sardegna «sui più urgenti problemi sociali e del lavoro», pubblicata il 19 marzo del 2014, viene invocata «una nuova cultura economica che guardi meglio il nostro territorio, le sue capacità e le sue proposte e promuova lo sviluppo delle risorse locali – agricoltura, allevamento, artigianato, pesca, turismo – e la sostenibilità delle piccole e medie imprese». L’occasione della celebrazione, a Cagliari, della Giornata nazionale del ringraziamento, può costituire, dunque, un’opportunità per stimolare l’intera comunità locale – a partire da coloro che la amministrano – a un crescente impegno in questo ambito.

don Giulio Madeddu
Direttore dell’Ufficio diocesano
per la pastorale sociale e del lavoro

 

PROGRAMMA

SABATO 14 NOVEMBRE – CAGLIARI – SEMINARIO DIOCESANO
Aula Magna – Via Mons. Cogoni, 9

SEMINARIO DI STUDIO

Ore 9.00     ACCOGLIENZA E SALUTI
– S.E. Mons. Arrigo Miglio, Arcivescovo di Cagliari
– On. Massimo Zedda, Sindaco di Cagliari
– Dott. Francesco Pigliaru, Presidente della Regione Sardegna

Ore 9.45     PRESENTAZIONE DEL MESSAGGIO
Mons. Fabiano Longoni, Direttore dell’Ufficio Nazionale CEI per i problemi sociali e il lavoro

Ore 10.00     RELAZIONI:

– OSPITI RICONOSCENTI, NON PADRONI IRRESPONSABILI DELLA TERRA
Maurizio Teani s.j., Preside della Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna

– IL SUOLO, LA FINANZA E L’ORDINE NATURALE DELLE COSE:
GLI EQUILIBRI IMPOSSIBILI DI UN’ANOMALIA DEL NOSTRO TEMPO
Prof. Simone Vieri, Università La Sapienza, Roma

Ore 11.00     PAUSA CAFFÉ

Ore 11.30     TAVOLA ROTONDA

Modera: Dott. Francesco Birocchi, Presidente dell’ordine dei giornalisti della Sardegna
Intervento delle Associazioni (Presidenti e protagonisti)
Acli Terra – Coldiretti – Fai Cisl – Feder.Agri-Mcl – Ugc Cisl

Ore 13.00     INTERVENTO

Dott. Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

Ore 13.15 CONCLUSIONI

Don Giulio Madeddu, Direttore Ufficio diocesano di PSL, Cagliari

 

PELLEGRINAGGIO

Ore 14.45     Partenza da Piazza Giovanni XXIII

Ore 15.30     Sosta in Piazza S. Cosimo (S. Saturnino)
Proseguo del pellegrinaggio con le Confraternite
Arrivo al Santuario di N.S. di Bonaria

Ore 16.30     LITURGIA DELLA PAROLA
Presiede S.E. Mons. Giovanni Paolo Zedda, Vescovo di Iglesias e Delegato PSL Sardegna

 

DOMENICA 15 NOVEMBRE – DOLIANOVA – CHIESA DI SAN PANTALEO

Ore 9.30     RINGRAZIARE INSIEME
Attività comuni delle Associazioni

Ore 11.00     CELEBRAZIONE EUCARISTICA
Presiede S.E. Mons. Arrigo Miglio (la Santa Messa è trasmessa in diretta su RAI1)

Ore 12.00     ANGELUS
Benedizione degli agricoltori e delle macchine agricole sul sagrato

 

>>> Manifesto della Giornata

>>> Programma in formato PDF

Skip to content