SERRENTI - BEATA VERGINE IMMACOLATA

BEATA VERGINE IMMACOLATA
Forania di Nuraminis

Descrizione e recapiti

  • La chiesa parrocchiale è stata edificata dal secolo XIV (cfr. «Santa Vitalia vergine martire» del canonico F. Putzu). La tradizione vuole che gli abitanti di una cittadina, i cui i ruderi sono a circa 3 km di distanza, detta «Santus Angius», e quelli di «Monti Mannu» nel secolo XII dessero origine a Serrenti con la Parrocchia di San Giacomo fino al secolo XIV, in cui fu eretta l'attuale. In paese esistono le chiese di San Giacomo Maggiore e Santa Vitalia. Esistono ruderi delle chiese di Sant'Antonio da Padova, di San Sebastiano, di Santus Angius fuori dall'abitato e di San Silvestro (presso Santa Vitalia). Vi si trovano alcune opere notevoli: una Croce astile, un turibolo, una lampada d'argento opera degli argentieri cagliaritani del secolo XVII. Feste popolari: di Santa Vitalia il primo lunedì di ottobre e il 16 novembre; di San Giacomo il 25-26 luglio. Si ricorda la costruzione pisana di una piccola chiesetta campestre del secolo XIV ora incorporata alla chiesa di Santa Vitalia. Oggetto di particolare devozione il simulacro taumaturgo di Santa Vitalia; un Crocifisso del 1600; una campana del 1669, dedicata all'Immacolata.
  • Indirizzo Piazza Chiesa, 2 - 09027
  • Tel. 0709159286
  • Sito web http://www.parrocchiaserrenti.it

Parroco

Ultimi parroci

Altre parrocchie della forania

Condividi
Skip to content
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: