5 Gennaio 2020Nomine

Giuseppe Baturi
Arcivescovo metropolita di Cagliari

 

In data odierna, con la presa di possesso della sede Arcivescovile di Cagliari, termina la condizione di sede vacante dell’Arcidiocesi Cagliaritana.

La normativa canonica prevede in tale situazione la continuità della titolarità degli uffici vigenti, a livello di parrocchie o di altri enti e a livello diocesano (uffici e servizi di curia). Diversamente è disposto in merito ai Vicari del Vescovo, che a seguito della presa di possesso del nuovo Pastore abbisognano di un nuovo atto di nomina o di riconferma.

In questo quadro, desiderando essere aiutato nell’assunzione della nuova responsabilità sull’Arcidiocesi di Cagliari e tenendo conto di quanto previsto dal Codice di Diritto Canonico, al fine di consentire una continuità nel funzionamento di tutti gli uffici della Curia, nell’esercizio della potestà ordinaria in base al can. 147 del C.J.C.

CON IL PRESENTE DECRETO
e
 DONEC ALITER PROVIDEATUR

confermo nell’incarico il Vicario Generale e  Vicari Episcopali secondo la precedente provvisione canonica.

 

Dato in Cagliari dalla Sede Arcivescovile  il 5 gennaio 2020.

 

+ Giuseppe Baturi
Arcivescovo