giornata migrante e rifugiato 2017Domenica 15 gennaio 2017, si celebra la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato. Il tema annuale è «Migranti minorenni, vulnerabili e senza voce».  Le manifestazioni centrali per la Giornata, quest’anno si svolgeranno nella regione Lombardia.

Nel suo messaggio papa Francesco ha affermato: «In occasione dell’annuale Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, mi sta a cuore richiamare l’attenzione sulla realtà dei migranti minorenni, specialmente quelli soli, sollecitando tutti a prendersi cura dei fanciulli che sono tre volte indifesi perché minori, perché stranieri e perché inermi, quando, per varie ragioni, sono forzati a vivere lontani dalla loro terra d’origine e separati dagli affetti familiari».

Nella diocesi di Cagliari la Giornata sarà celebrata a Quartu, presso la basilica di Sant’Elena. Alle 11.30 l’arcivescovo Arrigo Miglio celebrerà la santa messa. Alle 14.30, nel salone parrocchiale di Sant’Elena, sempre alla presenza di monsignor Miglio, si terrà un incontro-festa con le comunità di migranti presenti nel territorio diocesano.

L’iniziativa è promossa dall’ufficio migrantes della diocesi di Cagliari, diretto da Padre Stefano Messina (Omi).