giornata missioni diocesane 2015Ogni quinta domenica di Pasqua tutta la diocesi è chiamata a pregare e a sostenere le due missioni diocesane. In ogni parrocchia, infatti, durante le messe celebrate il 3 maggio saranno ricordati nella preghiera i sacerdoti impegnati in Kenya e in Brasile.

Nel paese africano, da oltre 25 anni, è impegnato don Franco Crabu (a sinistra nella foto, con un gruppo di giovani), che ha deciso di dedicarsi a tempo pieno alla missione di Nanyuki, nel nord–ovest del paese.

In Brasile operano invece don Giuseppe Spiga e don Gabriele Casu, impegnati nel nord–est della nazione sudamericana. Grazie al sostegno dei fedeli di tutta la diocesi, sono state realizzate diverse opere in questi due paesi.

In Kenya è stata allestita una università cattolica, con il preciso obiettivo di garantire sul posto una formazione eccellente per i giovani. In Brasile invece è stata sostenuta la creazione di un centro pastorale a Viana, dove opera don Gabrele Casu, mentre a Matinha opera un centro pastorale polivalente, che fornisce assistenza ai tossicodipendenti.

Le offerte raccolte durante le celebrazioni liturgiche saranno consegnate direttamente alle due missioni.